Artisti
De Poli Fabio
Fabio De Poli, uno dei principali esponenti della cosiddetta pop art europea, nasce a Genova nel 1947; cresce a Firenze, dove, nel 1964, frequenta l'Istituto d'Arte specializzandosi in grafica pubblicitaria sotto la guida di Lucio Venna. Dal 1968 partecipa alle principali manifestazioni artistiche, si interessa quindi di design industriale ed è per due anni art director della ditta Giovannetti, per la quale realizza due letti oggetto CAMEL BED e DOG e partecipa a numerose personali e collettive. Nel 1981 chiude un ciclo di lavoro durato dieci anni raggruppando le varie esperienze in una mostra dal titolo Gulliver continua. Nel 1982 realizza con la collaborazione di Stefano Fiorelli lo spazio espositivo La Parete presso l'interno 92 di Firenze. Si trasferisce quindi a Roma dove inizia un nuovo ciclo di lavori intitolato Roma. Nel 1989 realizza per Loriano Bertini un libro unico dedicato a Jean Cocteau e per il GEF (Gruppo Editoriale Fiorentino) la copertina del libro di Graziella Magherini La sindrome di Stendhal, inizia quindi il progetto per la realizzazione di due fontane da collocare nell'antico borgo toscano di San Donato in Poggio. Negli anni '90 collabora con Augusto Caminito e Scena Film di Roma all'uso sperimentale della pittura d'autore nel cinema contemporaneo, partecipa alla mostra Libro d'artista italiano al Museum of Modern art di New York in occasione delle celebrazioni Colombiane, progetta una serie di lavori dedicati a Leonardo da Vinci per la fondazione Hammer di Los Angeles e pubblica quindi, per le edizioni Stefanini & Stefanini di Firenze, due libri impossibili: Le mie esperienze con la bambola di gomma e Cappuccetto Rosso e Re Artù. Nel 1994 progetta per la Regione Abruzzo, Vulcano di pace, un monumento dedicato ai martiri delle Fosse Ardeatine e realizza quindi l'immagine per la campagna contro il fumo della Lega Italiana per la lotta contro i tumori e l'immagine "per non dimenticare Sarajevo" a cura di Rodolfo Lacquaniti. Nel 1999 Realizza la sua prima mostra virtuale su internet, sul sito www.bdart.com, THE MOST BEAUTIFUL ART EXHIBITION IN THE WORLD. Vive a Firenze.
La zan-denti con i denti...
    
Notte di luna
    

Con il contributo di: