Artisti
Hoban Tana
Tana Hoban è nata a Filadelfia nel 1917 da genitori di origine russa. Dopo gli studi di pittura alla Scuola di Belle Arti di Filadelfia, consegue una borsa di studio che le consente di proseguire i suoi studi in Inghilterra e nei Paesi Bassi. Di ritorno negli Stati uniti inizia a collaborare come grafica e come fotografa, dedicandosi fin da subito alla fotografia e specializzandosi in ritratti di bambini. Uno dei suoi ritratti è stato selezionato nel 1955 dal fotografo Edward Steichen per la mostra fotografica itinerante The family of man. Dal 1970 ad oggi ha pubblicato circa una cinquantina di libri fotografici, ma solo nel 1990 ha iniziato a pubblicare libri espressamente dedicati ai bambini per la casa editrice francese Kaléidoscope. Fotografa nel senso meno tradizionale del termine e sempre in cerca di nuove idee, Tana Hoban trae spunto per i suoi libri dalla realtà quotidiana vista attraverso l'occhio della sua inseparabile macchina fotografica. I suoi libri chiari, luminosi, semplici ma non semplicistici, invitano i bambini ad osservare la realtà e gli oggetti della quotidianità con occhi sempre diversi. Nel 1983 si trasferisce Parigi dove muore nel gennaio del 2006.
26 Letters and 99 Cents
    
A Childrens Zoo
    
Blanc sur Noir
    
Exactement le contraire
    
I Read Signs
    
Let's count
    
Noir sur Blanc
    
Partout des couleurs
    
The Moon Was the Best
    

Con il contributo di: